“All’interno del progetto Rainbow School of Peace Fvg

organizza una serie di conferenze, workshop ed eventi musicali con

IGNACIO BÉJAR

Polistrumentista, compositore, musicoterapista di Malaga


Programma in via di definizione

Ciascun partecipante dovrà portare con sè una o due coperte e un cuscino.

Music for Oneness – Workshop per musicoterapeuti, insegnati di musica, studenti e adulti interessati

L’iniziale parte teorica svilupperà i concetti che porteranno in seguito i partecipanti ad apprezzare e incorporare in pieno la parte pratica, in cui si realizzeranno diverse esperienze di gruppo, utilizzando una serie di esercizi, lavorando sulla respirazione, scoprendo la nostra voce, lavorando con il movimento per testare come fluire con la vita e con gli altri. Sono previste anche parti dedicate alla condivisione delle esperienze che ognuno dei partecipanti ha vissuto come parte del processo di crescita interna e di consapevolezza.

Tra i contenuti e le esperienze del corso:

  • La vibrazione come origine della creazione nelle culture tradizionali
  • Musica per l’unità (riconnessione)
  • Musica e suono come forma di trasmissione della coscienza
  • Ascolto interno ed esterno – Lo sviluppo della percezione delle vibrazioni
  • Scoprire la voce come strumento di sviluppo interno
  • Armonizzazione e apertura del cuore – Il concetto di musica per i saggi nell’antichità
  • Suoni che guariscono. Strumenti rituali e campane che si connettono con il nostro essere.
  • Ritmi come modo di sintonizzarsi con il polso della vita e i nostri organi interni
  • Armonia musicale come manifestazione di armonia nella vita e nell’universo
  • Movimento e danza come manifestazione di vibrazione interna ed espressione dell’essere
  • Influenza della musica sulla psiche e sulle emozioni
  • Luce, colore, suono, forme, movimento.
  • Momenti musicali con musica dal vivo per sviluppare l’ascolto, percepire le emozioni

Workshop di musicoterapia per piccoli gruppi con differente età e caratteristiche

Ignacio Béjar propone l’antica tecnica della guarigione per mezzo della musica   terapeutica   sufi,   suonata   dal   vivo   con   strumenti   della tradizione Orientale e Occidentale. Per  questa  esperienza  di  musicoterapia  Ignacio  Béjar  suona  dal  vivo diversi  strumenti  musicali,  in  un  atto  creativo  di  improvvisazione, utilizzando strumenti della tradizione sufi come il ney, l’oud e il rebab e altri come le ciotole tibetane, la lira, il clarinetto turco o la voce umana.

È  un’esperienza  che  porta  molti  benefici  ai  partecipanti,  aiutandoli  ad armonizzarsi  e  a  equilibrarsi  a  diversi  livelli,  portandoli  a  uno  stato  di profondo   rilassamento   che   permette   loro   di   accedere   al   loro inconscio, dove possono trovare risposte a molte delle loro domande essenziali, avere importanti intuizioni e riuscire a sbloccare, in questo modo,  alcuni  aspetti  della  loro  vita  che  non  scorrevano  in  modo armonioso.

L’evento dura tre ore. Inizia con un breve discorso introduttivo che spiega il concetto di questa tecnica terapeutica utilizzata dalle antiche culture per la guarigione e l’espansionedi coscienza.Si passa poi all’esecuzione dell’esperienza vera e propria di Healing Music con musica dal vivo, in modo che i partecipanti possano sperimentare i suoi effetti.Infine, i partecipanti condividono le loro esperienze personali.

Workshop musicale all’aperto per bambini e ragazzi

Tutto è vibrazione, la musica è ovunque e possiamo accedervi facilmente. Proprio come parliamo una lingua, possiamo esprimerci attraverso la musica. Il linguaggio musicale può essere compreso in modo innato e intuitivo. La musica è nella città, nella natura, nel nostro corpo…, solo che molte volte non lo notiamo, ma in realtà qualsiasi suono può essere trasformato in musica. Tutto dipende dalla creatività, e per questo non è necessario avere studiato solfeggio o aver suonato uno strumento in precedenza, è solo necessario aprirsi al mondo del suono e della musica e sperimentare con esso sia attivamente che passivamente. Il suono è una porta verso il mondo delle sensazioni, delle emozioni, del movimento e dell’immaginazione.

OBIETTIVI

  • Connettersi con la musica ad un livello più profondo, in modo ludico, costruttivo e partecipativo.
  • Espandere la percezione uditiva, tattile e spaziale.
  • Promuovere la coordinazione psicomotoria.
  • Sviluppare l’attenzione e la concentrazione.
  • Connettersi con le vibrazioni e i ritmi interni.
  • Incoraggiare la creatività e l’espressione.
  • Incoraggiare le relazioni di gruppo attraverso l’interazione.
  • Stabilire un rapporto armonico tra corpo, mente ed emozioni.
  • Conoscere musica, danza e strumenti di altre culture.
  • Contribuire allo sviluppo personale.
  • Superare l’inibizione.
  • Conoscersi meglio.
  • Ampliare la propria visione del mondo.

Costs:

Music workshop openair for kids and youngsters, 10 euro per person

Music for Oneness – Workshop for musictherapists, music theachers, students and all interested adults, 110 euro per person, early booking 90 euro

Music therapy sessions for small groups with different ages and features, 40 euro per person, early booking 30 euro

Concert for all, 20 euro per person, early booking 15 euro

Zavod Modri december Spodbujanje zavedanja avtizma in sindroma Asperger (Koper)
SI56 6100 0001 2338 456
(Delavska hranilnica d.d. Ljubljana)

Bimbi Nuovi Nuovi Adulti (Trieste)
Iban: IT18Q0303202200010000183972
Bic code: BACRIT21195

Partners